fbpx
 

Psicomotricità relazionale

La psicomotricità relazionale aiuta a sviluppare una relazione con il bambino usando il gioco psicomotorio e il movimento spontaneo. In ogni seduta vengono utilizzati e proposti materiali diverso: materassi, palloni grandi, corde, coni e quant’altro. Questi materiali hanno scopi diversi e il bambino può esprimere il suo mondo simbolico e i suoi sentimenti in questa situazione particolare sotto la supervisione dell’insegnante.

Questa attività è particolarmente utile per bambini timidi o insicuri, migliorando la loro autostima e le loro abilità di comunicazione. Il nuovo locale, spazioso e luminoso, è un ambiente particolarmente adatto a questa attività, permettendoci di proporla durante tutto il corso dell’anno. Le attività prevedono incontri individuali o di gruppo, una o più volte alla settimana.

X